Festino di Santa Rosalia 2017

È la leggerezza il tema che ha animato la 393esima edizione del Festino di Santa Rosalia che si è svolto ieri, il 14 luglio con la sfilata del carro, e che si concluderà il 15 con la festa religiosa.

Leoluca Orlando ripete la tradizionale frase d'omaggio per sei volte: "Viva Palermo e Santa Rosalia". E aggiunge: "Con la stessa emozione della mia prima volta. Che bello. Palermo ti amo". Lo scenario sonoro è formato soprattutto da applausi, anche se in sottofondo si sente qualche fischio. E' il momento cult del Festino di Santa Rosalia che va in scena come sempre ai Quattro Canti, epicentro del Cassaro e dei Festeggiamenti in onore della patrona di Palermo. Il terzo atto di un percorso iniziato con lo spettacolo davanti a Palazzo dei Normanni e proseguito con i giochi d'acqua in Cattedrale. Poi, il finale al Foro Italico e i giochi d'artificio.

Migliaia di fedeli hanno assistito ai tradizionali festeggiamenti in onore della patrona che liberò la città dalla peste. Tanta folla di turisti e fedeli, qualche lamentela per gli eccessivi controlli e per la carenza di cestini in cui depositare i rifiuti. Protagonista il carro della Santuzza, a forma di arca bianca su un mare di petali di rose, realizzato dagli studenti del liceo artistico 'Catalano'. Santa Rosalia quest'anno ha avuto il volto dell'attrice Roberta Azzarone.  "Una grande emozione svelare la statua della santa realizzata con grande amore e passione dai nostri giovani", le parole di Orlando svelando la statua di Santa Rosalia.

Per voi alcune immagini e video sulla festa piàu bella e teatrale della Sicilia!

 

Festino di santa rosalia 2017

https://www.facebook.com/sicilyguidetourism/

Palazzo dei Normanni Palermo

https://www.instagram.com/p/BWkX_EbjgM_/?taken-by=palermotoursharing&hl=it

 

 
Lascia un commento